Vespe e calabroni: come eliminare i nidi

nido vespenido di vespeLe punture di vespe e calabroni possono essere pericolose, soprattutto per bambini e soggetti allergici. La reazione al veleno iniettato con la puntura può andare da un forte dolore a fenomeni allergici anche gravi come lo shock anafilattico. Fortunatamente vespe e calabroni non pungono l’uomo, a meno che non si sentano minacciate. Stargli alla larga risulta però difficile quando decidono di nidificare nei sottotetti, sui balconi e nei camini delle nostre case. Sono imenotteri utili all’uomo e non si devono uccidere, perchè sono predatori di diversi insetti dannosi per le colture: ma quando la stretta convivenza diventa fonte di pericolo è giusto intervenire. Continua a leggere