Liberarsi delle talpe senza ucciderle

scacciatalpe acustico_SandokanLe talpe sono animaletti innocui per l’uomo che si cibano di lombrichi e altri insetti recuperati nel sottosuolo. La loro natura le spinge a scavare profonde buche nel terreno e ciò arreca danni estetici ai giardini (sotto forma di cumuli di terra) e ingenti danni economici nelle zone agricole. Va però ricordato che le talpe sono animali utili e importanti per l’equilibrio ecologico e non dovrebbero essere uccise. Infatti alcune Province hanno emanato ordinanze che tutelano le talpe e ne proibiscono l’uccisione. Ma allora come avere un  giardino senza bozzi di terra senza far loro del male? Continua a leggere

Mosche in trappola

mosca_SandokanCon i primi caldi gli insetti tornano alla carica: le zanzare sono già arrivate e presto sarà il turno delle fastidiosissime mosche. Chi ha un giardino o un terrazzo sa quanto possa essere difficile godersi, nelle belle giornate di sole, un pranzo all’aperto con gli amici a causa del continuo ronzare delle mosche alla ricerca di cibarie. Continua a leggere

Larvicidi: arriva il caldo, pianifichiamo la prevenzione dalle zanzare

Se l’anno scorso le zanzare vi hanno tolto il sonno, non perdete tempo e con l’aumento delle temperature iniziate subito a mettere in atto degli interventi di prevenzione. Le zanzare non sono animali nomadi e se si trovano bene nel vostro giardino continueranno a nidificarvi. Le prime “cucciolate” all’inizio della primavera saranno le future madri delle zanzare estive: meglio intervenire subito e con metodicità. Per un intervento larvicida sono 3 le parole d’ordine: svuotare, intervenire e prevenire! Continua a leggere

Sconfiggere le formiche in tre mosse

formicheLe chiamiamo formiche ma, come spesso succede in entomologia, dietro questa parola si cela un’ampissima famiglia di imenotteri presenti sulla terra dal Cretaceo, all’epoca dei Tirannosauri quindi molto prima di noi. Se questo minuscolo insetto è sopravvissuto fino a oggi, tanto fesso non dev’essere e se ha preso di mira casa tua non sarà semplice sbarazzarsene. Continua a leggere

Piccioni: come si usano dissuasori e repellenti

Siamo tutti d’accordo che piazza San Marco a Venezia o piazza del Duomo a Milano non sarebbero le stesse senza i tanti piccioni che le rendono vive. Ma è altrettanto indubbio che talvolta questi simpatici volatili, o meglio le loro deiezioni, creano qualche problema di convivenza. L’accumulo di guano compromette la conservazione del patrimonio artistico e architettonico, ma soprattutto è una fonte potenziale di numerose malattie, come la Salmonellosi, la Tubercolosi aviare, la Toxoplasmosi e la Staffilococcosi. E se piccioni hanno preso di mira la nostra casa, come possiamo difenderci? Continua a leggere

Le tarme dei vestiti: meglio prevenire

tarma della lanaDopo quella degli alimenti, un’altra tarma insidiosa per le nostre case è la Tinea pellionella, meglio conosciuta come tarma della lana. E’ un lepidottero della famiglia dei Tineidi (quindi una farfallina) che ha la brillante abitudine di cibarsi con lana, seta, pellicce, cachemire e vari tessuti che trova nei nostri armadi, causando talvolta – a seconda del capo bucato – danni ingenti. Continua a leggere